Periodo: Marzo

Anno: 2016

Numero: 6

All’inizio di ogni nuovo anno vendor ed esperti di sicurezza, fatto un bilancio del passato, guardano avanti, al prossimo futuro della sicurezza IT. Ma per la maggioranza degli utenti la principale preoccupazione sono le minacce già in atto.

E la prima minaccia è la velocità stessa con la quale il cyber crime si diffonde e opera con modalità e modelli economici da vera e propria impresa.

Ma i vendor non stanno fermi e lo Speciale di questo numero di ImpresaCity Magazine CIO Edition vuole indicare le strade che stanno percorrendo. Il momento è particolarmente significativo perché sta diventando una best practice da parte di chi propone sistemi operativi o applicazioni mettere in atto meccanismi di protezione automatici del software. D’altra parte emergono nuove minacce di cui si fanno vettori i dispositivi mobili e le reti wired e wireless. Anche il cloud computing e le sue tecnologie di virtualizzazione non è immune da rischi.

Un punto debole della catena di sicurezza rimane l’uomo nella sua duplice veste di privato e utente in azienda.

In questo momento una delle sfide principali che molti professionisti della sicurezza stanno affrontando riguarda anche un sovraccarico informativo sui rischi e il difficile compito di gestire diversi apparati e metodologie di difesa non sempre convergenti.

Un tema ampio e complesso che coinvolge aspetti importanti di uno scenario in evoluzione e dirompente che influenza anche la trasformazione digitale interna delle imprese.

In questo numero:

ImpresaCity Magazine CIO edition

Innovazione, Confronto, Eccellenze italiane, Information technology come elemento vincente nel business di tutti i giorni. Da questi presupposti nasce IMPRESACITY MAGAZINE CIO EDITION un nuovo mensile indirizzato a CIO e SENIOR MANAGER IT. Uno strumento di aggiornamento utile per l’operatività quotidiana, duraturo nel tempo e creato da professionisti del settore.

Cosa ci contraddistingue

IMPRESACITY MAGAZINE CIO EDITION propone una formula innovativa, che intende mettere in contatto diretto il TARGET DI RIFERIMENTO con il mondo dell’offerta interessato ad acquisire visibilità e sviluppare relazioni durature con questi soggetti.

Cosa c'e' all'interno

Startup, Innovazione, Agenda digitale, Cloud, Mobile, Big Data, Social. Ma anche l’Internet delle cose, i Faccia a Faccia con gli analisti di mercato, le Case Study aziendali. Le soluzioni IT dei vendor leader fanno da asse portante al nuovo IMPRESACITY MAGAZINE CIO EDITION. Inoltre, sarà dato ampio spazio a contenuti che derivano direttamente dal mondo della domanda, (CIO, LOB manager, consulenti), interviste, focus group, incontri e racconti di esperienze concrete.

Vota