Periodo: Ottobre

Anno: 2017

Numero: 17

Evviva, stiamo uscendo dalla recessione più lunga che l’Italia abbia mai vissuto dal dopoguerra a oggi. Secondo gli studi di Confindustria nel 2017 il Pil crescerà dell’1,5% e dell’1,3% nel 2018. Passo dopo passo stiamo recuperando il gap accumulato in 10 anni. La nostra economia resta però una delle più lente, con una crescita inferiore agli altri Paesi tanto è vero che per la zona euro l’Ocse segnala una crescita del 2,1% nel 2017 e dell’1,9% nel prossimo anno. Peggio di noi solo Grecia e Portogallo mentre Germania, Francia e da ultimo Spagna hanno allungato il passo e ci distanziano ampiamente.

Come vi sentite? Ottimisti, abbiamo toccato il fondo e non possiamo solo che ripartire, o ancora tendenzialmente pessimisti? Per me vale sempre la massima, “pessimismo dell’intelligenza, ottimismo della volontà”. La situazione rimane difficile e occorre mettere in moto tutte le riserve di volontà per superare gli ostacoli che hanno limitato e limitano la ripresa. Pensiamo positivo.

Sul fronte dell’innovazione, e degli investimenti in tecnologia in particolare, stiamo beneficiando degli effetti macroeconomici. La crescita è ripartita e molte aspettative sono riposte nella trasformazione digitale del settore manifatturiero. “Finita la grande crisi d’ora in poi si farà sul serio con la quarta rivoluzione industriale”, afferma il Ministro dell’industria Carlo Calenda che ribadisce l’importanza strategica del Piano Industria 4.0, le cui agevolazioni saranno reiterate anche nel 2018.

In questo numero:

ImpresaCity Magazine CIO edition

Innovazione, Confronto, Eccellenze italiane, Information technology come elemento vincente nel business di tutti i giorni. Da questi presupposti nasce IMPRESACITY MAGAZINE CIO EDITION un nuovo mensile indirizzato a CIO e SENIOR MANAGER IT. Uno strumento di aggiornamento utile per l’operatività quotidiana, duraturo nel tempo e creato da professionisti del settore.

Cosa ci contraddistingue

IMPRESACITY MAGAZINE CIO EDITION propone una formula innovativa, che intende mettere in contatto diretto il TARGET DI RIFERIMENTO con il mondo dell’offerta interessato ad acquisire visibilità e sviluppare relazioni durature con questi soggetti.

Cosa c'e' all'interno

Startup, Innovazione, Agenda digitale, Cloud, Mobile, Big Data, Social. Ma anche l’Internet delle cose, i Faccia a Faccia con gli analisti di mercato, le Case Study aziendali. Le soluzioni IT dei vendor leader fanno da asse portante al nuovo IMPRESACITY MAGAZINE CIO EDITION. Inoltre, sarà dato ampio spazio a contenuti che derivano direttamente dal mondo della domanda, (CIO, LOB manager, consulenti), interviste, focus group, incontri e racconti di esperienze concrete.

Vota