Periodo: Ottobre

Anno: 2016

Numero: 11

Qualche anno fa i timori che i ruoli apicali dell’It potessero perdere “grip” in azienda sembravano fondati. Da una parte un oggettivo ridimensionamento della strategicità, dovuto soprattutto ai tagli di budget, dall’altra la consumerizzazione dei sistemi e dei dispositivi, stavano riducendo il potere di Cio e It Manager in favore dei responsabili delle Business Unit o delle altre funzioni di staff (in primis il marketing e il finance).

Come spesso capita, però, i sistemi si autoregolano e negli ultimi mesi, magari cambiando etichetta (Cto, Chief Technology Officer, Cdo, Chief Digital Officer e chi più ne ha più ne metta) i “capi” della tecnologia, insieme a tutta una serie di figure specializzate (tra cui spiccano i data scientist), sono tornati ad avere un ruolo strategico, sempre però in stretta collaborazione con le altre figure aziendali.

E’ questa una parte importante e interessante della trasformazione digitale che sta coinvolgendo tutte le aziende e che Impresacity ha cercato di mettere a fuoco con una tavola rotonda digitale e alcuni articoli di scenario.

Quello che emerge, almeno per i ruoli di vertice, è che i nuovi leader stanno assumendo una funzione totalmente diversa rispetto al passato: devono orchestrare il cambiamento, facilitare la trasformazione e l’integrazione tra tecnologie e ricercare nuove soluzioni. Compiti sicuramente più interessanti e sfidanti rispetto alle mansioni tipicamente ingegneristiche che dovevano svolgere qualche anno fa.

In questo numero:

ImpresaCity Magazine CIO edition

Innovazione, Confronto, Eccellenze italiane, Information technology come elemento vincente nel business di tutti i giorni. Da questi presupposti nasce IMPRESACITY MAGAZINE CIO EDITION un nuovo mensile indirizzato a CIO e SENIOR MANAGER IT. Uno strumento di aggiornamento utile per l’operatività quotidiana, duraturo nel tempo e creato da professionisti del settore.

Cosa ci contraddistingue

IMPRESACITY MAGAZINE CIO EDITION propone una formula innovativa, che intende mettere in contatto diretto il TARGET DI RIFERIMENTO con il mondo dell’offerta interessato ad acquisire visibilità e sviluppare relazioni durature con questi soggetti.

Cosa c'e' all'interno

Startup, Innovazione, Agenda digitale, Cloud, Mobile, Big Data, Social. Ma anche l’Internet delle cose, i Faccia a Faccia con gli analisti di mercato, le Case Study aziendali. Le soluzioni IT dei vendor leader fanno da asse portante al nuovo IMPRESACITY MAGAZINE CIO EDITION. Inoltre, sarà dato ampio spazio a contenuti che derivano direttamente dal mondo della domanda, (CIO, LOB manager, consulenti), interviste, focus group, incontri e racconti di esperienze concrete.

Vota